Nodi al Pettine

from by Splat!

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

      name your price

     

about

NODI AL PETTINE ("Tōbu e", Giappone 1997, 60', di Lillo Araki) - Hayashi, romanziere di Shibuya, ha perso i capelli e l'ispirazione a causa della chemioterapia a cui si sottopone. Un incubo ricorrente lo perseguita: lunghe chiome che spuntano dalle pareti e strisciano per tutta casa, fino a soffocarlo. Quando, nonostante la sua condizione, il suo editore gli impone di onorare il contratto e consegnare un nuovo manoscritto, ad Hayashi non resta che narrare dei suoi spaventosi sogni, che cominciano a diventare sempre più reali... Un horror visionario e poetico, con un finale che lascia però l'amaro in bocca.

lyrics

Una chioma dai tortuosi e putrescenti
ciuffi d’ombre e di tentacoli, avvinghiata al limite
dell’orbita appannata di uno specchio (E nel riflesso ...),
sbucò attraverso il manto d’argine (... l'incognito)
Distesa all’arrembaggio ( Preso nei sogni ...)
di una cornice ormai (... non so chi sei)
travolta a macchia d’olio (Nel dedalo ...)
Seppellita dall’interno (... nottambulo ...)
sotto il poster di un ciclopico (... serpi)
scalpo

Dal palmo (Nel sonno l’assalto, la solita …)
di un pettine in pasto ( … ridda ad incastro oramai cronica …)
ad orde di criniere ( … fosso rimosso d’ogni morsa),
le zanne digrignate
marciarono in rivolta
con estremo slancio,
(rassomiglianti ad una sabbia) spirando in gola
a nodi,nodi,nodi e ancora
nodi
Scomparso in
ringhianti abissi di briglie aggroviglianti
Segregato e chiuso a chiave
nello scantinato del suo cranio
Trascrivendo scie d’apnea,
nero su bianco,
all’espalpebro
del baratro notturno,
Il trillo della sveglia
puntuale lo
scucì vivo e vegeto ...

... in camera,
strappandolo
dai lacci di
quell’incubo
Sudato con
le mani nei
capelli che
poltrivano,
immerse le
ginocchia nel
torace, per
la stanza le
lancette si
sbracciavano
frenetiche

Fuori dal
letto, i cavi
dentro la
sacca mimetica

Driiiiiiin ...

credits

from Rodeo Post Mortem, released April 5, 2014

tags

license

about

Splat! Rome, Italy

Seste aumentate. Delay. Inserti di bossanova. Amplificatori seviziati che tanto sono a transistor. Non siete stanchi anche voi del solito indie a base di fuorisede, precari, post su facebook e occhiali rayban?
Gli Splat! sono:
Maurizio (cori, percosse, percussioni), E.M. (cori, chitarra, critica), Marco Valerio (voce, testi - sia francesco che fabio), Givlio (polpastrelli). Facciamo punk ammodo.
... more

contact / help

Contact Splat!

Streaming and
Download help